Il primo tweet di Papa Francesco

Il Papa Emerito Benedetto XVI era stato il primo papa ad avvicinarsi ai nuovi e moderni metodi di comunicazione per riuscire a stabilire un contatto con la gente, soprattutto con i giovani. E lo scorso mese di dicembre, dopo molte incertezze ma anche molta attesa da parte dei fedeli, la Chiesa Cattolica ha ufficialmente aperto l’account Twitter di Papa Benedetto XVI.

Benedetto XVI ha pubblicato diversi messaggi rivolgendosi ai cristiani cattolici di tutto il mondo che sono stati letti e commentati da milioni di persone.
Poi le dimissioni, e gli oltre 1,8 milioni di followers sono rimasti senza i post papali formati dai classiche 140 caratteri. Twitter è rimasto muto in attesa e la gente sperava che il nuovo papa riprendesse a tweettare fin da subito, immediatamente dopo la sua elezione.


E così è stato, l’account twitter @Pontifex è stato subito riattivato con un primo tweet ufficiale dopo l’elezione, nella giornata del 13 marzo, di Papa Francesco.

Il messaggio pubblicato è un “semplice” ma allo stesso tempo storico “Habemus Papam Franciscum”, dopo la fumata bianca di ieri che ha visto eleggere il Cardinale Jorge Mario Bergoglio come nuova guida della Chiesa Cattolica.

La decisione, come noto, è arrivata a sorpresa mercoledì sera subito dopo le 19:00, permettendo ai fedeli di conoscere la decisione del conclave e, di conseguenza, il nuovo Pontefice.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.