Jeep Wrangler cabriolet, che bella scoperta

Da maggio di quest’anno la Jeep ha introdotto una nuova versione, in esclusiva per il mercato italiano, della sua Wrangler, disponibile finalmente in versione Cabriolet con tettuccio in tela.

Una versione speciale della storica Jeep da fuoristrada che ha contribuito a rendere famosa la casa produttrice di Detroit in tutto il mondo, che ora si arricchisce di questa nuova versione scoperta.


Tra le caratteristiche che rendono unica questa Jeep Wrangler Cabrio, la colorazione Bright White per la carrozzeria, i cerchi in lega da 17 pollici e l’inconfondibile Dual-Top.

In commercio in Italia soltanto nella versione due porte a passo corto la Nuova Jeep Wrangler Cabrio, vanta una dotazione di serie interessante che oltre alla trazione integrale Command-Trac, gestibile in modo semplice ed automatico dall’elettronica o dal conducente conta inoltre: airbag laterali anteriori, climatizzatore automatico, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo EVIC, cruise control e autoradio con lettore CD/DVD/MP3 ed ingresso AUX.

Per le versioni con cambio automatico sono inoltre disponibili gli assistenti di partenza in salita e discesa su fondi scivolosi denominati Hill Start Assist ed Hill Descent Control.

Il motore che equipaggia questa Wrangler Cabrio è il 2.8 litri turbodiesel CRDi da 200 cavalli, abbinabile ad un cambio automatico a cinque marce o ad un manuale da sei rapporti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.