Lo Smartphone fa gola ai ladri: ecco come proteggersi dai furti

Lo smartphone fa gola ai ladri, è un gioiellino tecnologico e qualcuno di pochi scrupoli ve lo potrebbe rubare, soprattutto se non lo tenete sott’occhio.

Per esempio se viaggiate in macchina e vi fermate all’autogrill per bere un caffè, mettetevi in tasca lo smartphone e non lasciate mai sul cruscotto in bella mostra caricabatterie, cuffiette e altro che potrebbero far supporre all’ipotetico ladro di aver lasciato in auto il vostro telefonino. Nascondete tutto nel contenitore che sta sotto al cruscotto.


Se invece avete appena comprato uno smartphone non uuscite dal negozio con la scatola ancora chiusa in mano. Mettetevi il telefonino in tasca e tenetevi pure la scatola vuota in mano. In caso di scippo vi ruberanno la scatola vuota.

Fate anche attenzione in che tasca riponete lo smartphone, mai nella tasca posteriore dei jeans, megliuo in una tasca interna del giubbotto.

Se siete in stazione o in un bus affollato cercate di non esibire il vostro smartphone, potrebbe fare gola ad un ladruncolo che si dileguerebbe con il vostro cellulare in mano.

Infine esistono delle app che danno la possibilità di localizzare lo smartphone e che sono utilissime in caso di smarrimento o di furto. Installate, ad esempio, l’app Find My Phone che va bene per iPhone e per Android che oltre a mantenere traccia del cellulare, lo bloccano e puliscono. Inoltre la password di blocco deve essere complessa e non formata solo da qualche numero!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.