Partite di calcio in streaming su Google e Apple

Sembra che stia arrivando una buona notizia per gli appassionati di calcio, ci sarà un cambiamento dei diritti di trasmissione del calcio con un’apertura anche allo streaming sul web e ad altri mezzi tramite Google con Youtube e Apple.

Forse si potrà vedere una partita di calcio al di fuori delle pay per view e la Lega Calcio e broadcaster ritengono che l’attuale legislazione italiana vada assolutamente cambiata prevedendo che i nuovi mezzi di diffusione come il web possano trasmettere le partite di calcio.


Fino ad ora per vedere una partita bisognava abbonarsi a Sky o Mediaset Premium, ma in periodi di crisi come l’attuale anche 30 euro al mese siano un lusso che molte famiglie non possono più permettersi. La crisi infatti non risparmia nemmeno gli abbonamenti tv e la Lega Calcio guarda con preoccupazione al futuro.

Negli altri Paesi le partite di calcio sono trasmesse in streaming anche dai siti di scommesse online ad uso esclusivo dei loro scommettitori e la Lega calcio sarebbe favorevole ad una diversa gestione dei diritti a patto che l’introito non cali come accade ad es in Francia dove i principali siti di scommesse versano dei contributi alla Lega Calcio e non solo, gli operatori di Internet, da Google a Apple dovrebbero partecipare anche Google con il suo modello di business free e Apple TV pagando un canone fisso all’anno per partite in streaming e in HD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.