Rolls Royce adotta un nuovo logo per le sue auto

La notizia che la Rolls Royce, una delle case produttrici di automobili più famose del mondo, ha deciso di cambiare il proprio logo per la prima volta dopo ben 108 anni di storia, ci ha davvero lasciato esterrefatti.

Foto: motorbox.com

Nella cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra infatti hanno sfilato 3 nuove modelli speciali della famosa casa britannica, caratterizzate dall’assenza del tipico logo con la doppia erre sulla calandra anteriore, al suo posto del tradizionale logo RR è apparso uno stemma stilizzato dello Spirit of Ecstasy, la famosa statuetta che troneggia sui cofani delle auto prodotte fin dal 1904.

Oltre al nuovo logo le tre auto di lusso, denominate Rolls-Royce Phantom Drophead Coupé Series II sfoggiavano anche una dotazione personalizzata e creata appositamente per celebrare la terza edizione delle Olimpiadi di Londra, una lussuosa serie prodotta in edizione limitata per tutti gli amanti della lussuosa berlina con la passione dello sport.


Sinceramente il nuovo logo Rolls Royce apparso sulla calandra a noi non piace per niente, anzi sembra inquinare in modo totalmente anonimo il blasone e la storia di questa grande casa produttrice di automobili di lusso. Il nuovo logo dovrebbe essere stato utilizzato soltanto per la realizzazione di questi modelli in edizione limitata, sinceramente speriamo non venga riproposto anche sugli altri modelli in produzione, dato che non ci piace per niente se messo in confronto con lo storico logo Rolls Royce recante la RR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.