Twitter cerca un manager per diffondere il social network

Twitter cerca un manager per diffondere il social network, l’annuncio è apparso sul sito di San Francisco dal quale si capisce che Twitter vuole diventare una specie di hub del giornalismo mondiale. Il cuore del micro blogging sono le news che appaiono in un luogo non diverso dai tradizionali organi di informazione e dove l’informazione e la conversazione avvengono in tempo reale e in numero enorme.

Infatti arrivano circa un miliardo di tweet ogni due giorni e la strategia di Twitter si incentra sul settore giornalistico che è già stato trasformato.


La nuova tendenza è suffragata anche dalla campagna acquisti che sta conducendo tra i professionisti del giornalismo.

L’anno scorso ha preso il social media editor Mark Luckie, da pochi giorni è arrivata Kristine Stewart che dirigerà le operazioni in Canada.

Da Londra è passato a Twitter l’esperto dei dati Simon Rogers.

Lo scopo è anche quello di rendere Twitter indispensabile per i giornalisti e per le redazioni con una strategia pluriennale per aumentare la quantità e la qualità di contenuti informativi professionali dove Twitter oltre che come fonte; potrebbe essere utilizzato anche da tutti gli organi di informazione, comprese le tv.

Cosa si richiede al nuovo manager?

Un minimo 15 anni di esperienza nel mondo dell’informazione o del giornalismo, 10 anni di management di gruppi di lavoro e 5 di direzione strategica di partnership.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.